L’allenamento con Strobe Glasses ha la capacità di ostruire parzialmente la visione passando in modo intermittente da trasparente a opaco, permettendo manovre atletiche molto complesse e dinamiche da eseguire in condizioni di input visivo indebolite.

L’allenamento con un sistema di visione stroboscopico ha già dimostrato di migliorare alcuni aspetti della cognizione visiva di base, come quella dell’attenzione transitoria e della valutazione anticipatoria della traiettoria, così come la memoria a breve termine.

Queste capacità migliorate possono giocare un ruolo importante nel limitare o evitare traumi o situazioni rischiose mediante una migliorata capacità anticipatoria e maggior velocità di elaborazione, qualità che possono mitigare il rischio di lesioni del Legamento Crociato Anteriore.