Adelchi e Augusto Virgili effettuano un test che serve a valutare e allenare la reattività visiva e motoria dello sportivo durante fasi veloci di gioco, nelle quali l’atleta deve seguire e interagire con i rapidi scambi di posizione sia di eventuali avversari/compagni sia della palla/pallone.

Qui Augusto Virgili sta eseguendo un test così detto di Reaction Time mentre Adelchi Virgili uno di Multiple object tracking.